ITALIARICETTE.it

Tipologia
shim
bevande
antipasti
primi
carne
pesce
pollame
salse
contorni
dessert



Visualizza tutte le
RICETTE a base di:
Cerca ricette

  Casoncella Alla Bergamasca            
primi

Per 4 persone
A base di Manzo

Ingredienti:
Per Il Ripieno:
150 G - Carne Di Manzo
100 G - Ripieno Di Salame
1 Ciuffo - Prezzemolo
Sale
Pepe
1 Pizzico - Di Rosmarino
50 G - Formaggio Grana Grattugiato
1 Pugno - Foglie Di Salvia
1 - Uovo
Per L'impasto:
300 G - Farina (pi Quella Della Spianatoia)
2 - Uova Intere
1 Dito - Acqua
1 Pizzico - Sale
Sugo:
50 G - Burro
1 Rametto - Salvia
100 G - Pancetta
100 G - Formaggio Grana Grattugiato Al Momento

Preparazione:
Per il ripieno: In una casseruola con un poco d'olio, faccio dorare l'aglio, la cipolla, la salvia e il rosmarino. Taglio la carne a bocconcini e l'aggiungo al soffritto lasciandola rosolare per 10 minuti circa, rigirandola spesso con un cucchiaio di legno; verso il vino e lascio asciugare. Quando la carne stufata, tolgo dalla fiamma e lascio intiepidire. Passo tutto al tritacarne fine e metto il tritato in una capace bacinella. Aggiungo il formaggio, il prezzemolo tritato finemente, il pangrattato, l'uovo, un pizzico di sale e uno di pepe macinato al momento; impasto il composto con le mani amalgamando ben bene il ripieno. Per l'impasto: Dispongo la farina a mo' di vulcano, versando nel cratere gli altri ingredienti. Lavoro bene l'impasto aggiungendo farina o acqua per ottenere un impasto non troppo duro n troppo elastico. Stendo la pasta dello spessore di circa 2 mm a larghe striscie, come per le lasagne; con un bicchiere taglio tanti cerchi, in cui metto una noce di ripieno e richiudo, pressando sui bordi. Formo il casoncello ottenuto schiacciando leggermente al centro col dito. I casoncelli si contano a dozzine, quanti ne sono in una porzione. Per il sugo: Butto i casoncelli a cuocere in abbondante acqua salata per circa 7 minuti. Intanto in un tegame rosolo nel burro, con le foglie di salvia, la pancetta tagliata a dadini. Quando i casoncelli sono cotti li scolo e li adagio nei piatti. Copro con abbondante formaggio grattugiato e infine vi verso sopra il burro caldissimo con la pancetta e la salvia.

 

Copyright ©2005-2015 Mauro Stangalini - Tutti i diritti riservati - Contatti
Parte delle ricette pubblicate sono state gentilmente concesse da Giorgio Musilli - graphic by mn76