ITALIARICETTE.it

Tipologia
shim
bevande
antipasti
primi
carne
pesce
pollame
salse
contorni
dessert



Visualizza tutte le
RICETTE a base di:
Cerca ricette

  Filetto Di Spigola Con Peperoni            
pesce

Per 4 persone
A base di Spigola

Ingredienti:
800 G - Filetto Di Spigola
Sale
Pepe Bianco
1 Spicchio - Aglio Tritato
4 Cucchiai - Olio D'oliva
1 - Peperone Rosso
1 - Peperone Verde
1 - Peperone Giallo
1 - Peperoncino Piccante
100 G - Cipollotti
1 Pizzico - Zenzero In Polvere
6 Cl - Fumet Di Pesce
1 Cucchiaio - Erbe Fresche Tritate

Preparazione:
Tagliate i filetti di spigola in pezzi di dimensioni uniformi, adagiateli in un piatto fondo, conditeli con il sale necessario, una macinata di pepe, l'aglio tritato e due cucchiai d'olio d'oliva e lasciateli riposare, coperti, per un paio di minuti. Nel frattempo dividete a metÓ i peperoni, privateli dei semi e delle membrane bianche interne, lavateli, asciugateli, infine tagliateli in grossi pezzi. Pulite anche il peperoncino e i cipollotti, quindi tritate finemente il primo e riducete i secondi a fettine sottili. Fate scaldare il resto dell'olio in una larga padella e soffriggetevi il peperoncino tritato e i cipollotti, per alcuni minuti a fuoco dolce. Aggiungete le falde di peperone e il fumet di pesce e fate cuocere per 15 minuti, dopodichŔ togliete i pezzi di peperone e teneteli in caldo. Mettete nella padella i filetti di spigola e fateli dorare da entrambi i lati per un paio di minuti, quindi aggiungete i peperoni, cospargete con le erbe tritate e lasciate insaporire tutt'assieme per 2-3 minuti. Servite ben caldo. --- CONSIGLI. La delicata polpa della spigola e il sapore intenso dei peperoni e del peperoncino formano un appetitoso quanto insolito abbinamento, la cui perfetta riuscita dipende essenzialmente dalle proporzioni dei vari ingredienti: Ŕ fondamentale che i gusti forti degli ortaggi e delle spezie non coprano quello delicato del pesce, ma armonizzino con esso.

 

Copyright ©2005-2015 Mauro Stangalini - Tutti i diritti riservati - Contatti
Parte delle ricette pubblicate sono state gentilmente concesse da Giorgio Musilli - graphic by mn76