ITALIARICETTE.it

Tipologia
shim
bevande
antipasti
primi
carne
pesce
pollame
salse
contorni
dessert



Visualizza tutte le
RICETTE a base di:
Cerca ricette

  Torta Farcita Alle Albicocche            
dessert

Per 12 persone
A base di Albicocche

Ingredienti:
500 G - Pasta Frolla
700 G - Albicocche
25 Cl - Vino Bianco Dolce
160 G - Zucchero
4 Cl - Apricot Brandy
Zucchero A Velo Per Guarnire
Per La Crema Di Ricotta:
4 - Tuorli D'uovo
200 G - Zucchero
1/2 - Limone (scorza Grattugiata)
1 Pizzico - Sale
25 Cl - Latte
7 Fogli - Colla Di Pesce
500 G - Ricotta
50 Cl - Panna

Preparazione:
Scottate brevemente le albicocche in una pentola con acqua bollente, poi pelatele, dividetele a metÓ e privatele del nocciolo. Fate cuocere i frutti per 2-3 minuti in una casseruola con il vino e lo zucchero, a calore moderato, dopodichŔ toglieteli dal fuoco, unitevi il liquore e lasciateli insaporire per alcuni minuti. Nel frattempo dividete la pasta frolla in due parti uguali, stendete ciascuna di esse in una sfoglia spessa 1/2 cm e ricavate da ognuna un disco di 26 cm di diametro. Cuocete i dischi nel forno, sulla piastra imburrata e infarinata, a 200 gradi per circa 30 minuti. Preparate la crema: in una casseruola amalgamate i tuorli, lo zucchero, la scorza di limone, il sale e il latte, mescolando energicamente con un cucchiaio di legno. Trasferite la casseruola sul fuoco e fate cuocere la crema per 6-8 minuti, a fuoco basso e mescolando continuamente, senza far prendere il bollore. Togliete la crema dal fuoco e, mentre Ŕ ancora calda, scioglietevi la colla di pesce, precedentemente ammorbidita in acqua fredda e strizzata. Passate la ricotta al setaccio, raccoglietela in un calderotto di rame e incorporatevi la crema, fredda, mescolando senza interruzione con una frusta. Continuate a mescolare fino a quando otterrete un composto perfettamente omogeneo e senza grumi. Infine, incorporatevi la panna montata. Mettete un anello per torte intorno a uno dei due dischi di pasta frolla, distribuite su questo le mezze albicocche, ben sgocciolate, con la cavitÓ rivolta verso il basso, e copritele con la crema di ricotta. Lisciate la superficie e fate raffreddare il dolce in frigorifero. Quando la crema si Ŕ rassodata, togliete l'anello per torte e appoggiatevi sopra il secondo disco di pasta. Cospargete la torta con zucchero a velo e servitela ben fredda.

 

Copyright ©2005-2015 Mauro Stangalini - Tutti i diritti riservati - Contatti
Parte delle ricette pubblicate sono state gentilmente concesse da Giorgio Musilli - graphic by mn76