ITALIARICETTE.it

Tipologia
shim
bevande
antipasti
primi
carne
pesce
pollame
salse
contorni
dessert



Visualizza tutte le
RICETTE a base di:
Cerca ricette

  Mousse Tricolore            
antipasti

Per 8 persone
A base di Tonno

Ingredienti:
200 G - Prosciutto Cotto (fette Da 200 G)
200 G - Tonno Sott'olio
200 G - Peperoni Verdi
1 Cucchiaio - Brandy
3 Cucchiai - Vino Porto
3 - Filetti D'acciughe
1 - Tuorlo D'uovo
3 Fogli - Gelatina
440 G - Burro
240 G - Panna Da Montare
1 Cucchiaio - Olio D'oliva
Sale

Preparazione:
Lavorate con la frusta 420 g di burro giÓ ammorbidito, quindi montate parzialmente 210 g di panna. Tagliate a dadini il prosciutto e frullatelo con la rimanente panna. In una casseruola rosolate i restanti 20 g di burro, unite la crema di prosciutto, aggiungete il brandy, il sale e spegnete la fiamma. Quando il composto si sarÓ raffreddato lavoratelo con una frusta. Sempre lavorando con la frusta unite 2 cucchiai di Porto. Incorporate al prosciutto un terzo del burro (140 g) e un terzo della panna semimontata (70 g). Regolate di sale e mettete la spuma in frigo. Sgocciolate il tonno e mettetelo nel frullatore; aggiungete i filetti d'acciughe e riducete il tutto a una crema. Mettete il composto in una terrina, amalgamatevi 140 g di burro spumoso e 70 g di panna semimontata, poi mettete in frigo. Fate abbrustolire i peperoni in forno a 200 gradi per 20 minuti poi eliminate la pellicina nera. Frullate i filetti privati dei semi insieme al tuorlo e all'olio. Unite al passato il restante burro e la rimanente panna. Salate e mettete in frigo. Ammollate la gelatina in acqua, strizzatela e scioglietela in 2 tazze di acqua, aggiungete 1 cucchiaio di Porto e fate raffreddare; unitela ancora liquida ai tre composti. Inumidite uno stampo (o rivestitelo di pellicola trasparente) e versate la mousse di prosciutto, livellatela, aggiungete quella ai peperoni e infine quella al tonno. Mettete in frigo per 3 ore; sformate e servite con crostini caldi.

 

Copyright ©2005-2015 Mauro Stangalini - Tutti i diritti riservati - Contatti
Parte delle ricette pubblicate sono state gentilmente concesse da Giorgio Musilli - graphic by mn76