ITALIARICETTE.it

Tipologia
shim
bevande
antipasti
primi
carne
pesce
pollame
salse
contorni
dessert



Visualizza tutte le
RICETTE a base di:
Cerca ricette

  Gran Zuccotto Di PatÚ            
antipasti

Per 4 persone
A base di Manzo

Ingredienti:
600 G - Polpa Di Manzo
1 - Petto Di Pollo
200 G - Burro
150 G - Prosciutto Cotto (fette Di 150 G)
100 G - Carote
100 G - Piselli
30 G - Pasta Di Tartufo (facoltativo)
Brandy
Vino Marsala
Cipolla
Olio D'oliva
Prezzemolo
Ravanelli
Sale
Pepe

Preparazione:
Tagliate a fettine sottili la cipolla e fatela appassire in un tegame con poco olio. Unite la polpa di manzo tagliata a piccoli pezzi e rosolate a fiamma vivace. Spruzzate con mezzo bicchierino di brandy, fate evaporare, salate e pepate. A cottura ultimata lasciate raffreddare e poi tritate molto finemente la carne fino a ridurla a una pasta. Incorporatevi 100 g di burro ammorbidito. Mettete il composto in frigorifero. Lessate in acqua salata le carote tagliate a dadini e i piselli. Scolate. Lessate nella stessa acqua il petto intero di pollo. Nel frattempo tritate finemente il prosciutto cotto. Quando il pollo Ŕ pronto, tritatelo poi amalgamatevi il restante burro, la pasta di tartufo, mezzo bicchierino di marsala lavorando con un cucchiaio fino a ottenere un composto liscio e uniforme. Regolate sale e pepe, aggiungete con delicatezza i piselli, le carote e il prosciutto tritato. Imburrate molto bene le pareti di uno stampo per zuccotto della capacitÓ almeno di due litri e sistematevi il patÚ di manzo. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio bagnato e riempite con il patÚ di pollo. Battete pi¨ volte il contenitore sul tavolo per eliminare eventuali vuoti d'aria. Coprite con la pellicola trasparente e tenete in frigorifero per 4-5 ore, poi una decina di minuti a temperatura ambiente prima di sformare il patÚ sul piatto da portata. Decoratelo con ciuffi di prezzemolo e ravanelli tagliati a rosetta. Servite

 

Copyright ©2005-2015 Mauro Stangalini - Tutti i diritti riservati - Contatti
Parte delle ricette pubblicate sono state gentilmente concesse da Giorgio Musilli - graphic by mn76